Alutecnos Gorilla 6 Veloce Silver

Alutecnos Gorilla 6 Veloce Silver

419,00

Alutecnos 6 Gorilla Veloce

Alutecnos 6 Gorilla Veloce, drag-preset integrato e flangia frizione dal design ergonomico, freno monodisco in grado di essere settato a 20 lbs con free-spool garantito, leva di azionamento ergonomica e rientrante che, abbinata al power handle in alluminio, mantiene il braccio in posizione di spinta.
La dispersione di potenza viene minimizzata e, grazie alla coppia di ingranaggi, può essere sfruttata al meglio e diventa facile, rapido e confortevole il riavvolgimento della lenza (anche in presenza di un rapporto di recupero veloce pari a 6.2:1).

2 disponibili

SKU: 1673
Availability: 2 disponibili

SCELTA DELLA LENZA

Alutecnos consiglia l’abbinamento dei mulinelli con alcune tipologie di lenze in precedenza testate e individuate come ideali nel riempimento della bobina, insieme all’accostamento a canne di qualità e che abbiano possibilmente i requisiti richiesti dalle normative internazionali.

Sul sito www.alutecnos.it, sul catalogo e sui manuali d’istruzione sono riportati i modelli, le capacità e i tipi di lenza consigliati per ogni mulinello, in modo da poter sfruttare ogni qualità dei nostri prodotti.

MONTAGGIO DELLA LENZA

È estremamente importante che la lenza venga avvolta sul mulinello in stato di costante tensione e che sia distribuita in modo incrociato, al fine di evitare un avvolgimento allentato e mal sovrapposto. Un avvolgimento difettoso può dare luogo, in caso di improvvise e veloci fuoriuscite, a rotture della lenza stessa.

In base al tipo di lenza impiegato le capacità del mulinello possono differire, per questo è buona norma in primis verificare i dati consigliati da Alutecnos, e successivamente non eccedere con l’aggiunta del filo (è vivamente sconsigliato superare i 5/6 di ingombro della bobina).

USO DELLA FRIZIONE

La frizione è una delle componenti più importanti del mulinello e consente, mediante l’azionamento della leva -C-, di passare da uno stato pressochè libero ad uno stato di massima frenata della bobina su cui è avvolta la lenza. La corsa della leva -C- è delimitata da due fermi di sicurezza -A- e -B- posti a inizio e a fondo scala. È possibile superarli agendo, mediante una pressione sul pulsante -1-.

Il superamento di questi fermi consente di ottenere stati estremamente opposti: libero in posizione -A1- e di massima frenata in posizione -B1-. Nota: con la leva -C- in posizione -A-, la frizione esercita una leggera frenatura normalmente sufficiente ad impedire la formazione delle parrucche sulla lenza.

AVVISATORE ACUSTICO

In fase iniziale di pesca l’avvisatore acustico (cicala) -3- (fig.1) dovrà essere inserito e quindi posizionato su -ON-, di modo che quando la lenza inizierà a fuoriuscire, emetterà un segnale di avvertimento. Tale segnale ha il solo compito di allertare il pescatore, dopodichè il selettore -3- dovrà essere riportato in posizione -OFF-.

IMBOBINAMENTO DEL TRECCIATO

Quando si effettua il riempimento con trecciato, per evitare che giri a vuoto sul rocchetto dando l’impressione che ci sia un malfunzionamento della frizione, si consiglia di:
iniziare l’imbobinamento con 20/30 m di nylon sottile, e soltanto successivamente a questa operazione inserire il trecciato
OPPURE
dopo i primi 3 giri di trecciato fermarlo sul rocchetto con del nastro telato o con un buon nastro adesivo.

USO DEL PRE-SET

Di estrema importanza, al fine di evitare la rottura della lenza durante l’azione di pesca, è la pre-regolazione della frizione (strike). Questa operazione dovrà essere effettuata con il mulinello montato sulla canna, la lenza infilata negli appositi anelli della stessa e la leva frizione -C- posta in posizione -B-. Ancorare la lenza ed agire sul pre-set -1- (fig.2) sino ad ottenere una giusta tensione. Se vi è possibile fate uso di dinamometro.

NORME DI MANUTENZIONE

L’elevata tecnologia applicata ai mulinelli Alutecnos li rende pressochè esente da interventi di manutenzione, tuttavia un periodico controllo e l’osservanza di alcuni accorgimenti ne prolungheranno l’efficienza nonché la durata.

  • Ogni qualvolta lo si ripone, pulirlo con una spugna imbevuta di acqua normale (non utilizzare mai getti d’acqua a pressione), asciugarlo con un panno e porlo in un luogo ventilato;
  • Evitare, per quanto è possibile, il contatto con l’acqua marina. La salsedine potrebbe accumularsi nelle parti interne costringendo l’operatore ad intensificare le operazioni di pulizia;
  • Tutte le volte che si effettua la pulizia interna è necessario ripristinare la lubrificazione delle parti meccaniche col grasso al litio. Questa operazione va eseguita almeno una volta l’anno, meglio se alla fine della stagione sportiva. Assicurarsi che tutte le parti meccaniche siano correttamente rimontate e che tutte le viti siano ben fissate;
  • Quando il mulinello non viene utilizzato, la leva della frizione -C- va riportata in posizione di riposo ossia sul punto -A- (fig.1). così facendo libereremo il meccanismo da uno stato di sforzo e manterremo inalterata la funzionalità della frizione;
  • Si consiglia una manutenzione periodica del vostro mulinello con una revisione o riparazione, presso Alutecnos o affidandosi a persone esperte (con una frequenza adattata all’intensità delle uscite di pesca), con l’utilizzo di grassi e spray specifici per avere sempre le migliori prestazioni e funzionalità.
  • Alutecnos è a completa disposizione per fornire al cliente tutte le informazioni necessarie e per accettare suggerimenti finalizzati al miglioramento del prodotto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alutecnos Gorilla 6 Veloce Silver”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Il prodotto è stato aggiunto al carrello

Visualizza Carrello